Cerca nel sito
  / HOME

Montréal di ghiaccio

NATALE 2012 - Attrazioni per tutte le età nella vibrante metropoli québecchese. Dallo Snow Village agli oltre 35 alberi di Natale provenienti da tutto il mondo

montreal
Shutterstock
Avete voglia di neve e basse temperature e volete trascorrere le vostre vacanze invernali lontano dalle più consuete destinazioni natalizie? Avventuratevi allora in un viaggio Oltreoceano, alla scoperta della vivace ed effervescente città di Montréal, dove l’inverno è ogni anno all’insegna della "joie de vivre" grazie ad eventi e manifestazioni imperdibili.

Sebbene infatti da queste parti fin da novembre la colonnina di mercurio si attesti intorno allo zero e il rischio di nevicate sia molto frequente, non mancano a Montréal, anche in pieno inverno, occasioni per divertirsi e rilassarsi. Qui, passeggiando per le strade innevate della città, sarete avvolti da una magica e inebriante atmosfera natalizia: addobbi di ogni genere, migliaia di abeti vestiti a festa, lucine colorate che illuminano ogni angolo, emozionanti spettacoli gratuiti e cori che intonano in ogni momento della giornata tradizionali canti natalizi.

Se decidete di viaggiare in compagnia della vostra famiglia, anche i bambini apprezzeranno la città in questo periodo dell’anno: le attività pensate per i più piccoli sono infatti tantissime, a partire da Les Féeries du Vieux-Montréal (9-31 dicembre 2012), un festival che prevede mese di eventi e feste natalizie organizzati nella piazza Jacques-Cartier: musica tradizionale, fuochi d’artificio, un tipico mercatino natalizio, il gran ballo di fine anno e molto altro ancora.

Da non perdere per nessun motivo anche l’incontro con Babbo Natale. Per Noël sur l’Avenue (8-31 dicembre 2012), manifestazione che si svolge lungo il corso Mont Royal, due elfi a bordo di biciclette raccolgono le letterine dei bambini destinate a Père Noël  accompagnati da un corteo di fiaccole. Ma non finisce qui: sono infatti previsti anche incontri gourmand, spettacoli, atelier, fino alla serata di musica con DJs la notte di Natale. E sempre in compagnia dei piccoli della famiglia non dimenticate di concedervi un giro gratuito in carrozza tra le suggestive strade di Saint-Paul et Notre-Dame, passando per la Place d’Youville et la Place d’Armes così da poter ammirare la Vieux Montréal in tutta la sua bellezza!

Nel cuore della città vi aspetta poi il Musée des beaux arts dove scoprirete un bosco fantastico: qui sono riuniti più di 35 alberi di Natale provenienti da tutto il mondo addobbati per l’occasione con decorazioni originali, fatte di paglia intrecciata e lana, ghirlande di rametti di mirtillo rosso o di pop corn ad abbellire i rami degli abeti mentre il quartiere della vecchia Montréal verrà inondato da spettacoli piro-musicali. In particolare non perdete le serate dell’1, 8, 15, 22, 29 dicembre 2012 e del 5 gennaio 2013 quando la festa si farà davvero grandiosa. E per gli appassionati di decorazioni natalizie o semplicemente per chi è alla ricerca di un regalo originale e “su misura”, Noël Éternel racconta del Natale tutto l’anno con oggetti provenienti da tutto il mondo

Infine per gli amanti della neve e delle basse temperature è d’obbligo una visita allo Snow Village: una riproduzione in scala della città di Montréal, dove campeggiano un hotel di 15 stanze e suites tematiche illuminate da incredibili giochi di colori, un ristorante da 100 coperti, un vero igloo, un centro congressi e addirittura un ponte. Giunto alla sua seconda edizione, lo Snow Village inaugurerà il 18 gennaio 2013 e chiuderà con il primo tepore primaverile, a marzo inoltrato. Imperdibile una passeggiata nella piccola Montréal di ghiaccio realizzata nel Parc Jean-Drapeau!

Leggi anche:

Magie dell'Avvento sull'Alpe di Siusi

Austria: i mercatini di Natale in GPS

Natale fuori dal caos in Valle del Chiese




 
Saperne di più su
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100