Cerca nel sito
  / HOME
settembre 2012 le migliori sagre in italia

Gustoso settembre: le migliori sagre

Dalla sagra della pizza a quella della patatina fritta, passando per la birra e i formaggi: gli appuntamenti più gustosi del prossimo mese

Formaggi
© Shutterstock
Se a settembre finiscono le vacanze, iniziano però anche tante altri eventi, soprattutto a sfondo enogastronomico, che non ci fanno mancare l’allegria dell’estate, anche sta finendo. In tutto lo Stivale, infatti, sono in programma sagre ed eventi pronti a coinvolgere chi non vuole rinunciare a weekend fuori porta.

Fino al 9 settembre gli appassionati di pizza si riuniscono a Lazzaretto, in provincia di Firenze, per la Sagra della Pizza, che da 25 anni si conferma come uno degli appuntamenti top per quel che riguarda le sagre italiane. Chi ama il divertimento sfrenato e la birra non può mancare alla Festa della Birra, in programma il 13,14,15 e 20,21,22 Settembre ad Arezzo, nel magnifico Parco di Villa Severi. La seconda edizione anche quest’anno promette faville con due settimane di puro divertimento completamente gratuito, dove poter degustare le più buone birre tedesche direttamente dall’Octoberfest, accompagnate dal gustoso stinco ma anche da salcicce, costoliccio, wurstel a molto altro a prezzi  anticrisi.

Sandrigo, in provincia di Piacenza, è considerata la "patria del baccalà", grazie ai suoi legami di amicizia, culturali e commerciali con le isole norvegesi delle Lofoten: ogni anno, nell’ultimo sabato e domenica di settembre si svolge la grande Festa del Baccalà alla Vicentina, alla quale partecipano migliaia di persone e una delegazione norvegese e in cui viene cucinato il tipico piatto di baccalà con polenta, con oltre 15 mila portate.

Dal 20 al 22 settembre vale la pena seguire la “Via dei Formaggi delle Dolomiti” per fare un percorso nel tempo e nello spazio: la “Desmontegada” di Primiero, vicino Trento, è una ghiotta occasione per assaggiare la migliore produzione casearia della zona ma anche vero e proprio tuffo nel passato. Tutte le mucche sfilano per le vie dei paesi dell’alta Valle del Primiero  adornate da collane di fiori e rami d’albero e ai capi più belli spettano campanacci preziosi e finemente decorati: nel mentre si assaggiano i migliori prodotti dell’alpeggio e si saluta così l’arrivo del mite autunno.

L’ultima domenica di settembre tutti a Serra Pistoiese per la Sagra della Patatina Fritta, nata nel lontano 1966, divenuta oggi un evento cult che sancisce la chiusura dell'estate. In piazza del Gobbo una padella di due metri e mezzo di diametro viene accesa e riempita di olio, nel quale vengono fritti quintali di patate tagliate a fette o a fiammifero che sono poi distribuite gratuitamente al pubblico.

Leggi anche:

SETTEMBRE: BELLO ANDAR PER SAGRE
Saperne di più su
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100