Cerca nel sito
  / HOME
Valencia: i migliori ristoranti di paella nel porto

Estate chic a Valencia tra vino e paella

Tanti locali per mangiare paella Doc e vita da lupi di mare: l'estate valenciana ferve nel quartiere Marina Real Juan Carlos. Indirizzi da non perdere

Valencia cartello stradale che indica la spiaggia
©Shutterstock
I 7 chilometri di spiagge sono solo l'inizio a Valencia. Se volete trascorrere un long weekend nella città della paella, avventuratevi a scoprire il quartiere "marinaro" del porto, la Marina Real Juan Carlos. Qui si trovano tutte le soluzioni possibili per chi intende vivere il mare "da dentro", ad esempio con una escursione in catamarano rivolgendosi a Mundo Marino e ricordandosi che proprio in questa zona si svolge l'America's Cup, oltre che il Gran Premio di Formula 1. Ma forse non tutti sanno che di notte il porto turistico diventa il luogo più chic e di tendenza dove gustare un drink in riva al mare, cullati dal suono delle onde.

Per un dopocena davvero esclusivo, si può scegliere la terrazza panoramica dell’Hotel Neptuno oppure il suggestivo Las Animas Puerto. Immancabile la sosta gastronomica a base di paella che ve la vedrete rifilare in tutte le salse ma potete stare tranquilli circa la qualità. Per una paella proprio come la mangiava Hemingway fermatevi a La Pepica (www.lapepica.com) dove, oltre allo scrittore, hanno apprezzato il cibo anche altri personaggi famosi. Sarete voi a valutare se, come si dice, qui si mangia la paella più buona della città.  Poco lontano, sempre sul lungomare di Las Arenas, si trova anche L’Eriçò, dove la tradizionale paella valenciana si sposa perfettamente all’ambientazione fusion e modaiola del locale.

Si mangia bene anche a Casa Carmela (www.casa-carmela.com) dove si cucina solo con fuoco a legna, mentre per sorseggiare ottimo vino accompagnato da tapas gustosissime, ci sono gli sgabelli di Casa Montaña (www.emilianobodega.com).  Un modo per risparmiare su queste peregrinazioni gastronomiche è usufruire del VLC Menù: acquistando questi voucher a soli 15 euro (adulti) e 12 euro (bambini), si può gustare un antipasto, un primo a base di riso e un dessert. Per conoscere l’elenco completo dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa, cliccate a questo link. Informazioni turistiche: www.turisvalencia.es


TRA ARTE E MOVIDA A VALENCIA NON CI SI ANNOIA MIA
I QUARTIERI DEL DIVERTIMENTO ESTIVO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100